Videodermatoscopia Digitale Computerizza

dermatoscopia-Taldone.jpg

L'epiluminescenza o dermatoscopia è un esame utilizzato per controllare periodicamente i nei e prevenire i tumori della pelle, in particolare il melanoma. L'esame, non invasivo, consiste nell'osservazione delle lesioni pigmentate della pelle tramite un particolare strumento ottico, il dermatoscopio, in grado di ingrandire ogni tipo di lesione o neoformazione cutanea.

La videodermatoscopia digitale computerizzata utilizza invece una videocamera digitale per ingrandire, valutare e fotografare le strutture più profonde della cute non visibili a occhio nudo. Questo metodo diagnostico è così accurato che condente di intercettare precocemente eventuali tumori della pelle: infatti, in base alla distribuzione del pigmento melanico ed all'attenta analisi cromatica, lo studio morfologico computerizzato consentirà un corretto approccio diagnostico. Applicata al controllo dei nei, la videodermatoscopia digitale computerizzata consente di eseguire una precisa mappatura degli stessi, di controllare la loro evoluzione nel tempo e di effettuare la diagnosi precoce del melanoma.

Dermatoscopio digitale_Taldone.jpg
1.jpeg
2.jpeg

Il Dott. Giuseppe Taldone, che esegue l’esame dei nei con il supporto del videodermatoscopio digitale, da anni si occupa di prevenzione del melanoma ed è consulente della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori della Provincia di Varese.